La tua immagine parla di te.
Il nome e il logo della tua azienda, o dei tuoi prodotti e servizi, sono destinati a durare per anni, se non per sempre.

Non sceglierli alla leggera, affidati a professionisti qualificati per definire la sua personalità e il suo posizionamento, e rifletti sulla possibilità di registrare il marchio, in modo che nessun altro possa usarlo impropriamente.
Una volta che hai un nome e un logo che ti rispecchiano, non limitarti a metterli sul biglietto da visita.
Parti da qui per costruire una brand identity forte, riconoscibile, coerente, che sia declinabile su tutti gli strumenti di comunicazione che costituiscono la tua immagine coordinata.
Il tuo marchio ti rappresenta: scegli un’agenzia di comunicazione capace di dare vita al tuo brand.

LAVORI IN EVIDENZA

Scopri di più

LE PIÙ SUCCOSE DAL BLOG

  • Calendario dell’Avvento digitale: come può migliorare la relazione con i dipendenti

    Chi non ha mai avuto, magari da bambino, un calendario dell’avvento?Realizzato a mano da mamme e nonne oppure acquistato già pronto, il principio è sempre lo stesso: una casellina per ogni giorno della settimana, fino a Natale.

  • Come si progetta un’immagine coordinata che funziona

    Finalmente hai deciso di dare vita al tuo progetto e hai iniziato ad informarti su cosa sia la brand identity, come portare avanti la tua comunicazione visiva lavorando sul logo e sulla corporate identity. In questo articolo faremo chiarezza andando dritto al punto: cosa è un’immagine coordinata e perché averne una di qualità cambia in positivo la percezione che ha il target del tuo brand, e quindi della tua azienda.

  • A volte un restyling non basta. Un marchio nuovo per rilanciare il brand.

    Capita che un marchio forte, che i clienti sono abituati a riconoscere, a un certo punto non rispecchi più l’evoluzione dell’azienda. Il cliente è “affezionato” al logo, ma capisce che l’immagine va ripensata. Il momento è maturo per riprogettare la brand identity aziendale, creando un sistema di comunicazione che, proprio perché non seguirà le mode del momento, sarà valido anche in futuro. Ecco come è nato il rifacimento del logo di GriffeShield.

  • Naming e loghi per servizi finanziari

    Abbiamo collaborato alla creazione dell’immagine coordinata di Sella Personal Credit (ex Consel), la finanziaria del gruppo Banca Sella, creando per loro naming e loghi per diversi prodotti e servizi. Vediamone alcuni.

  • Una brand identity autorevole ma empatica. Grazie anche alle illustrazioni.

    Un progetto di comunicazione completo. Per Jacobacci & Partners, azienda leader nel settore dell'Intellectual Property (marchi, brevetti, invenzioni, anticontraffazione e tutto quanto ruota attorno alla creatività delle idee e della loro tutela), l’agenzia ha creato marchio e corporate identity, con tutto il suo corredo di declinazioni.

  • Il tuo marchio ti rappresenta: meglio dedicarci tempo e risorse.

    Oggi la gestione del proprio brand è diventata un'attività determinante per il successo di qualsiasi attività imprenditoriale. Il tuo marchio rappresenta, tra le altre cose, la personalità e la reputazione della tua azienda, e comunica ai clienti il valore reale che offri. Questo breve vademecum chiarisce alcuni dubbi e spiega cosa fare per avere un marchio che  possa trasformarsi in brand e che sia funzionale al proprio progetto imprenditoriale.

  • Restyling “conservativo e innovativo” di un marchio storico.

    Come attualizzare l’immagine di un marchio, senza trasfigurarla: il restyling del logo di Carnelutti, uno dei più grandi e importanti studi legali italiani, in attività dal 1898. Era necessario creare un segno capace di armonizzare le varie anime del gruppo: la memoria storica con la continua evoluzione, la grande tradizione e la vocazione internazionale.

  • Un logo per un luogo unico, un sito web per un sito di charme.

    La straordinaria bellezza della Sardegna si porta dietro sempre qualcosa di arcaico, fascinoso, popolare e nobile insieme. Componenti che si ritrovano nella tenuta Frafiledu, espressione di una ristrutturazione attenta, rispettosa e creativa di un gruppo di antiche abitazioni. Ci volevano un logo e un sito web che ne rappresentassero degnamente il valore.

  • Il difficile di essere semplici. Un marchio per cento castelli.

      I castelli della Valle d’Aosta sono diversi per epoca, forma, funzione e costruzione. Grande denominatore comune: il rapporto con la montagna (a fondovalle o sul cucuzzolo che fossero) e qualche elemento decorativo. Tutta roba che doveva starci dentro, al marchio.

Visita il blog
Ci mettiamo al lavoro?